0229013496 corsi@espm.eu

Nel precedente articolo sono state affrontate le motivazioni e i costi che spingono un PM all’utilizzo di specifici tool per gestire il team e ottimizzare l’intero workflow.
Di seguito vengono analizzate alcune soluzioni cloud-based per approfondire la questione e fornire gli elementi per un’eventuale scelta.

Innotas

Innotas, è un software sviluppato dall’azienda statunitense Planview in grado di ottimizzare le operazioni di PPM (Project Portfolio Management) grazie a solide funzionalità di reporting che seguono il lavoro dall’inizio alla fine del progetto.
Inizialmente il tool venne sviluppato per i settori di informatica e telecomunicazioni e quindi vengono particolarmente curate le features relative all’apparato IT.

Sciforma PPM

Le principali caratteristiche della software house sudafricana aiutano il PM a:

  • Migliorare la pianificazione progettuale in modo da riuscire a prendere decisioni efficaci in materia di rischio e modifiche senza perdere di vista eventuali vincoli finanziari.
  • Definire una tabella di priorità fornendo le giuste informazioni e mantenendo così un corretto allineamento tra strategie e obiettivi.
  • Supervisionare potenziali problemi prima, durante e alla fine del ciclo di vita del progetto.
  • Rendere flessibile la risposta ad eventuali emergenze grazie alla gestione delle risorse che comprende impatto e conseguenze.
  • Automatizzare i flussi di lavoro, garantendo approcci coerenti a progetti, programmi e portfolio.
  • Prevedere le esigenze future e semplificare l’allineamento delle risorse nel modo più efficiente.

Come si vede dal sito, al contrario della prima, questo tool è in grado di adattarsi all’ambito IT, al settore pubblico e a molti altri ambienti.

Advaiya

Advaiya è un tool che implementa Microsoft Project Online rendendo la documentazione e la condivisione dello stato di progetto rapida ed efficace.
Le caratteristiche della versione free includono tra le altre cose i progressi del progetto e i focus sugli obiettivi da perseguire.

Tuleap

Tuleap è una piattaforma che permette a manager e sviluppatori di utilizzare diverse metodologie di implementazione inclusi i processi Agile.
Grazie a questo tool è possibile facilitare le pianificazioni di rilascio dei software, la definizione delle priorità e dei requisiti aziendali, l’assegnazione dei compiti ai membri del team e il monitoraggio dello stato di avanzamento del progetto.
Presenta infine un servizio di tracking in tempo reale su rischi, bug, modifiche e molto altro.

Queste sono solo alcune delle soluzioni che è possibile adottare per migliorare la gestione del lavoro durante un progetto.
Sulla base delle richieste e degli obiettivi, è infatti possibile spaziare all’interno di un insieme molto vasto di software più o meno adatti al progetto e all’ambiente nel quale si trova a operare il PM.


Per restare aggiornato sulle novità del mondo del project management, iscriviti alla newsletter e seguici su LinkedIn